CucinaBarilla: la prova delle ricette

Dopo aver parlato della caratteristiche di CucinaBarilla, è arrivato il momento di raccontarvi la mia esperienza con il forno. Come anticipato, non è un normale forno a microonde e combina la tecnologia Whirpool con l’expertise di Barilla, per cucinare ogni giorno piatti veloci ma sani. Prima della mia partenza per gli Stati Uniti ho avuto modo di provare tre kit CucinaBarilla e non vi nascondo che vorrei avere il forno qui con me.

Risotto alla milanese CucinaBarilla

Il primo piatto che ho voluto provare è il Risotto alla Milanese. Non solo perché, da brava milanese, è uno dei miei piatti preferiti, ma perché cucinare il risotto è un’attività che trovo particolarmente noiosa. Non è come la pasta: bisogna far tostare il riso e poi continuare a controllarlo e mescolarlo. Con CucinaBarilla non dovrete fare nulla di tutto ciò: basta mettere tutti gli ingredienti nella speciale ciotola rossa e il forno mescolerà per voi. Avete mai preparato un risotto comodamente sedute sul divano, leggendo un libro? Io sì e penso che non potrò più tornare indietro.

Parliamo del gusto: il Risotto alla Milanese è assolutamente promosso e, una volta “sfornato”, troverete anche pistilli di zafferano nel piatto, a testimoniare l’utilizzo di ingredienti genuini. Anche mio padre, che era molto scettico al riguardo, ha promosso il risotto e concorda con me: il risotto che si cucina da solo è la svolta.

Torta al cioccolato CucinaBarilla

La seconda ricetta che ho provato è stata la Torta al Cioccolato. Ovviamente la preparazione è un po’ più complessa rispetto a un risotto, perché ci sono tre passaggi e bisogna aggiungere dei prodotti freschi come uova e burro. Nel complesso, però, è molto più semplice e veloce rispetto a quella tradizionale. Prima dovrete imburrare la bowl rossa, dopodiché dovrete aggiungere la miscela e le uova. Il forno impasterà per voi e vi segnalerà l’esatto momento in cui dovrete versare l’impasto nella tortiera.

La tortiera non è nel kit di benvenuto e va acquistata a parte. Non avendo una tortiera per forno a microonde, ho optato per una pirofila in vetro ma purtroppo la cottura non è stata omogenea. Dato che i tempi sono automatici, vi consiglio di seguire bene le istruzioni e utilizzare gli accessori che vengono consigliati. Se utilizzate una pirofila rettangolare, completate la cottura in un forno normale. In ogni caso, la torta è buonissima e sicuramente comprerò un altro kit per prepararla nel modo giusto.

Fusilli Primavera CucinaBarilla

Infine, non potevo non provare la pasta. Nella foto vedete i Fusilli Primavera. Cosa dire della pasta? La preparazione è semplicissima come quella del risotto e i fusilli sono molto buoni. Il sugo ha la stessa qualità dei sughi pronti Barilla ed è molto saporito. Prima di iniziare la preparazione potete impostare la cottura, per decidere se volete la pasta al dente o più cotta. Se non la modificherete, la pasta sarà al dente.

Purtroppo avrei voluto provare anche la focaccia e la pizza, ma non ho avuto tempo prima della mia partenza. Ora non vedo l’ora di tornare a Milano per provare gli altri kit!

Articolo in collaborazione con CucinaBarilla.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *