Bio Active: la nuova linea naturale di Garnier

All’inizio di Marzo notai sugli scaffali dei supermercati dei nuovi prodotti Garnier, che attirarono immediatamente la mia attenzione. Si trattava della linea Bio Active del marchio francese, certificata EcoCert, senza parabeni, siliconi e con profumi 100% naturali. Purtroppo quel giorno ebbi poco tempo per soffermarmi sugli ingredienti o per ponderare un acquisto, dato che in realtà cercavo il mio struccante waterproof Clean Sensitive e il nuovo struccante bio non è waterproof. Quindi mi ripromisi di passare successivamente per scoprire la nuova linea Garnier. Pochi giorni dopo, ecco che nella mia casella email arriva un invito presso la sede L’Oréal di Milano, proprio per scoprire i nuovi prodotti Bio Active. La mia risposta è stata fulminea: certo che partecipo!

Avevo molte curiosità riguardo questi prodotti, sia per quanto riguarda le formulazioni sia per l’idea innovativa di Garnier. Infatti, nel mass market non ci sono dei grandi produttori che propongono linee biologiche e, soprattutto, non le vendono nei supermercati. Perché diciamocelo, la maggior parte delle persone non va in profumeria a prendere una crema e non sceglie nemmeno il web: ha poco tempo e compra tutto al supermercato. Quindi, trovare dei prodotti attenti all’ambiente e alla nostra pelle al supermercato è una vera rivoluzione. Inoltre, è bello vedere come delle grandi aziende come Garnier stiano guardando al biologico, investendo in innovazione e rispondendo ai bisogni di noi consumatori. Senza parlare del fatto che sono riusciti a proporci questo tipo di prodotto mantenendo un prezzo basso e apprezzabile dalla clientela.

La linea Bio Active di Garnier comprende cinque prodotti: Latte Detergente viso e occhi, Struccante Occhi idratante, Crema anti-rughe rassodante, Crema intensiva idratante e crema protettiva idratante. Per altre informazioni sulla gamma, le specifiche dei prodotti e qualche inci continuate a leggere!

Dov’è l’innovazione di Garnier?

  1. Ingredienti di origine naturale. Garnier ha deciso di utilizzare degli ingredienti di origine naturale con molte proprietà benefiche, come l’aloe vera. Ultimamente questo ingrediente sembra quasi una “moda”, perché ci viene proposto in mille salse (dalle creme fino al succo di aloe vera da bere). In realtà si tratta di una piante veramente efficace sia dal punto di vista terapeutico che cosmetico. Infatti è stata utilizzata in tantissime epoche differenti e da tante civiltà sparse in giro per il mondo. Sapevate che era utilizzata anche nell’antico Egitto e dalla civiltà greco-romana? E’ originaria del Nord Africa e cresce naturalmente nelle zone semi desertiche, dato che ha una grande capacità di adattamento e cresce anche in condizioni climatiche difficili. E’ una pianta dalle foglie carnose (se vi capiterà mai di fare un viaggio alle Canarie ne vedrete veramente tanta da vicino!), che al loro interno contengono una riserva d’acqua. Questa, unita alle sostanze nutritive estratte dai suoli aridi, dà vita a una polpa incolore ricca di additivi, ossia il famoso gel all’Aloe Vera. Questo gel è la parte più pregiata della pianta e ogni foglia contiene più di 200 attivi, tra cui le vitamine A, B, C ed , minerali, oligo-elementi, enzimi, amminoacidi e zuccheri. L’Aloe Vera ha proprietà idratanti e lenitive: infatti è in grado di lenire gli arrossamenti associati alla secchezza della pelle.
  2. Formule. La gamma Bio Active è certificata Ecocert, ha il 98% di ingredienti di origine naturale e fino al 20% di ingredienti provenienti da agricoltura biologica. Le formule sono senza parabeni, senza siliconi, senza coloranti e con profumi 100% di origine naturale. Sono stati testati su pelli sensibili e sotto controllo dermatologico e oftalmologico (struccanti).
  3. Profumazione Bio. Per Garnier il profumo dei prodotti è molto importante, perché molti consumatori sono sensibili a questo tema. Per i prodotti Bio Active è stato creata una profumazione 100% naturale.
  4. Produzione. La novità non è solo nella formula, ma anche nell’attenzione per l’ambiente. Infatti, Garnier ha minimizzato l’impatto ambientale lungo tutta la filiera produttiva, dalla produzione al confezionamento. Anche il processo industriale di diversi stabilimenti L’Oréal è certificato Ecocert.
  5. Packaging. Quando si parla di ambiente bisogna pensare anche al packaging. Infatti, i cartoncini utilizzati per il pack dei prodotti Bio Active sono creati in materiali certificati FSC, ossia rispondono a diverse esigenze tecniche ed ecologiche e contengono più del 90% di fibre riciclate. Inoltre, nel processo di stampa sono stati utilizzati solo olii vegetali.
  6. Efficacia provata. Infatti, oltre ai test dermatologici e oftalmologici, Garnier ha fatto testare alcuni prodotti a delle consumatrici. Queste hanno confermato l’efficacia idratante e anti-rughe dei nuovi prodotti (per i risultati dei test vi rimando qui). Inoltre, Garnier ha deciso di utilizzare un formato “tubetto” piuttosto che i vasetti in vetro. Molte di voi sapranno già quali sono i vantaggi: oltre alla comodità del prodotto, che può essere facilmente portato in viaggio, il formato in tubetto garantisce la conservazione ottimale della formula.

Ora passiamo agli inci. Io purtroppo ho solo quelli degli struccanti e ho cercato i vari ingredienti su Biodizionario. Ecco i risultati:

Per gli INCI delle creme vi mando al blog di Veronica, che ha già fatto un elenco degli ingredienti.

Come avrete già capito dal post, trovo questi prodotti molto interessanti sotto molti punti di vista. Mi piace l’idea di una filiera produttiva attenta all’ambiente e mi piace l’idea di poter trovare dei prodotti bio al supermercato, a prezzi bassi. Spero che questa filosofia venga sposata anche per altri prodotti, perché mi piacerebbe tanto entrare all’Esselunga e trovare sugli scaffali prodotti shampoo e balsamo bio, che non aggrediscano la pelle e i capelli. Inoltre, le profumazioni delle creme sono molto “naturali” e le trovo adatte anche agli uomini. Quindi, un buon prodotto anche per un uomo che vuole idratare la pelle e utilizzare un prodotto bio. Appena avrò testato bene ogni prodotto vi proporrò una review!

Intanto, ecco la lista dei prezzi:

  • Crema anti-rughe rassodante 50 ml: 9,90 € circa.
  • Crema protettiva idratante pelli normali/miste 50 ml: 6,49 € circa.
  • Crema intensiva idratante pelli secche e sensibili 50 ml: 6,49 € circa.
  • Latte detergente viso e occhi 200 ml: 4,99 € circa.
  • Struccante occhi idratante 150 ml: 3,99 € circa.

Ho ricevuto i prodotti di cui vi ho parlato in omaggio. Non ho ancora testato i prodotti, quindi ho espresso opinioni solo riguardo alla presentazione dei prodotti e all’innovazione apportata da Garnier. Ogni opinione espressa è puramente personale. I dati e le informazioni sui prodotti sono stati presi dal materiale stampa Garnier e riportati a puro scopo informativo e non promozionale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *






Comment *